Sei in: Home
IL COMUNE INFORMA: MePA - Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione - In arrivo la nuova piattaforma - Necessaria la pre-abilitazione

Sei un operatore economico già iscritto al MePA?

Per poter continuare ad operare sulla piattaforma del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione occorre effettuare la pre-abilitazione entro fine maggio 2022.

CONSIP dal mese di gennaio 2022 ha avviato un piano di rinnovamento complessivo della piattaforma MePA (Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione).

L’attuale sistema MePA rimarrà attivo fino a maggio 2022 dopodiché gli acquisti e le negoziazioni faranno riferimento esclusivamente alla nuova piattaforma.

Per questo, tutti gli operatori economici che risultano già abilitati ad una delle iniziative presenti nel Portale degli Acquisti in rete PA avranno la possibilità di potenziare e rinnovare la propria presenza eseguendo la procedura di pre-abilitazione.

Gli operatori economici che avranno effettuato la pre-abilitazione, al momento del passaggio alla nuova piattaforma, potranno riprendere ad operare sul Mercato elettronico in assoluta continuità.

Viceversa, gli operatori che non avranno effettuato la procedura di pre-abilitazione dovranno effettuare la richiesta di una nuova abilitazione e attenderne l’esito.

Le imprese già presenti sul portale MePA avranno tempo sino a fine maggio 2022 per ultimare la procedura di pre-abilitazione alla nuova piattaforma.

Stante che questo Ufficio per gli acquisti e le negoziazioni di servizi, forniture e lavori pubblici, si avvarrà anche della suddetta piattaforma telematica, si invitano gli operatori economici interessati a procedere ad effettuare la suddetta pre-abilitazione sul portale MePA.

 

Il Responsabile del 2° Settore

ing. Renato Cilona